Leonardo insieme ad Autolinee Toscane per il più ambizioso progetto di trasporto pubblico italiano su gomma

11 gennaio 2022

Per la seconda volta in Italia, dopo la Regione Friuli Venezia Giulia, il trasporto pubblico su gomma urbano ed extraurbano di un intero territorio regionale è stato dato in gestione a un’unica azienda, Autolinee Toscane, filiale italiana della francese RATP Dev, uno dei principali operatori di trasporto al mondo (1,5 miliardi di viaggiatori, suddivisi in 470 città di 13 diversi Paesi). Il primo novembre 2021 Autolinee Toscane ha ufficialmente inaugurato il servizio nella Regione Toscana, che prevede l’integrazione, il monitoraggio e la gestione di oltre 950 linee, distribuite su 24 mila km di rete e percorse da 2.600 bus che nei loro tragitti passano per un totale di 37 mila fermate.

Per supportare questa sfidante e complessa esperienza, Autolinee Toscane ha scelto Leonardo come Partner Tecnologico. Lo scopo della fornitura Leonardo prevede due principali soluzioni sviluppate dalla Divisione Cyber Security: sistemi on-board di ultima generazione in grado di integrare in un unico apparato tutte le funzionalità richieste su un mezzo mobile e una piattaforma integrata evoluta di centrale operativa che abilita la pianificazione, il monitoraggio, l’operatività in tempo reale e la consuntivazione del servizio anche in situazioni eterogenee e di elevata complessità.

La collaborazione tra le due aziende, avviata la scorsa estate, ha già prodotto un importante risultato, ovvero lo switch-off programmato dei sistemi software esistenti e la migrazione gestita sulla nuova ed unica piattaforma in hosting presso l’infrastruttura digitale Leonardo del sito di Genova.

La migrazione al nuovo sistema, avvenuta senza alcuna interruzione del servizio nonostante il livello di complessità e la necessità di approntamento in poco tempo, garantisce l’elevata disponibilità dei servizi richiesta e consente di monitorare in modalità continua tutti i mezzi, di calcolare le previsioni di arrivo alle fermate, gestendo in modo complessivo il servizio sull’intero territorio regionale.

Le prossime milestone del Progetto prevedono le forniture di quasi 3.000 sistemi di bordo e il completamento dell’integrazione e dell’evoluzione dei sistemi eterogenei e multi-brand legacy, ad esempio i software per la pianificazione del servizio, il sistema di bigliettazione centrale, le validatrici di bordo, i display di fermata e di bordo, il sistema di infoutenza e il sistema informativo dell’Osservatorio Regionale Mobilità e Trasporti.

Oltre a fornire le tecnologie e le attività di progetto, Leonardo provvederà anche alla formazione del personale, all’assistenza e alla manutenzione dei sistemi per i prossimi 10 anni. 

Un progetto ambizioso in cui Leonardo può mettere a disposizione tutta l’esperienza, la flessibilità e le tecnologie più avanzate di recente realizzazione per garantire un trasporto sempre più affidabile, confortevole, multimodale e interconnesso e una mobilità sempre più sostenibile. Una ulteriore testimonianza della crescente attenzione di Leonardo al settore dei trasporti e della mobilità urbana anche in ottica di sostenibilità.

Per maggiori informazioni: cyberandsecurity@leonardocompany.com
Segui i nostri canali social Twitter, LinkedIn e Instagram per rimanere aggiornato sulle iniziative Leonardo.