Governance di sostenibilità

Il Consiglio di Amministrazione, con il supporto del Comitato Sostenibilità e Innovazione e del Comitato Controllo e Rischi, è responsabile di definire le linee guida strategiche sulla sostenibilità e di verificare il perseguimento degli Obiettivi del Piano di Sostenibilità, in coerenza con il Piano industriale.

Il Comitato Sostenibilità e Innovazione è composto da quattro Amministratori non esecutivi e indipendenti e, di concerto – per gli ambiti di competenza – con il Comitato Controllo e Rischi, verifica  il perseguimento degli Obiettivi del Piano di Sostenibilità e monitora il posizionamento di Leonardo nei principali indici di Sostenibilità/ ESG, promuove le dinamiche di interazione con gli stakeholder (stakeholder engagement), esamina l’impostazione generale della Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario (inclusa nel Bilancio Integrato), supporta la Società  nell’individuazione e valutazione delle capacità tecnologiche e nella creazione di network accademici e di ricerca.

L’Unità Sustainability, sotto la responsabilità del Chief Technology and Innovation Officer, ha la responsabilità di indirizzo, gestione, monitoraggio e dialogo strategico sulle tematiche di sostenibilità di Gruppo. La rendicontazione e la reportistica, e le relazioni con gli stakeholder finanziari sulle tematiche ESG sono invece gestite, sotto la responsabilità del Chief Financial Officer, rispettivamente dall’Unità ESG & Integrated Reporting, nell’ambito di Amministrazione e Bilancio, e dall’Unità Investor Relations & Credit Rating Agencies, con l’obiettivo di fornire una visione completa e integrata della società. 

I Sustainability Coordinator - delle diverse divisioni, funzioni Corporate e società del Gruppo - sono il punto di raccordo interno e sono coinvolti nel processo di definizione, implementazione e monitoraggio del Piano di Sostenibilità, assicurando la coerenza tra obiettivi, iniziative di sostenibilità e indicatori non finanziari. 

A rafforzamento del sistema di governance, la politica di remunerazione include anche il raggiungimento di obiettivi legati a specifici indicatori ESG (Environmental, Social, Governance).